20.12 2018

5 musei che fanno scoprire un'arte culinaria

Image 5 musei che fanno scoprire un'arte culinaria

I musei sono i santuari della nostra cultura e delle nostre tradizioni. Preserviamo il nostro patrimonio, qualunque esso sia, con l'obiettivo lodevole e fondamentalmente umanista di trasmettere le nostre conoscenze, ma anche di scoprire culture a noi lontane. Ecco perché eDreams ti fa scoprire nella seguente lista di musei d'arte culinaria

Il Museo Escoffier è una tappa culturale fondamentale per i gastronomi

Un museo molto arricchente sulla storia della cucina, della pasticceria e della ristorazione gastronomica. Qui vengono presentate delle bellissime opere. La carriera professionale di Auguste Escoffier è un esempio per tutte le generazioni. Le sue qualità umane lo rendono un grande uomo che merita di essere conosciuto. E la ciliegina sulla torta: degustazione di Melba Peach alla fine della visita. Un momento di felicità da non perdere!

Per un buongustaio esperto è impossibile ignorare il villaggio di Auguste Escoffier, "Re dei cuochi e cuoco dei re". Questa immensa figura di arte culinaria è onnipresente e il Museo e l'omonima Fondazione continuano ad attrarre cuochi da tutto il mondo in "pellegrinaggio". E poi c'è Melba Peach!

Venite a scoprire l'arte culinaria in tutte le sue forme (utensili, menu, tavoli, sculture di zucchero e cioccolato.....) e i grandi chef che hanno perpetuato il padre della moderna cucina francese.

Il Museo d'arte popolare alsaziano e del panpepato

Accogliamo gruppi di visitatori tutto l'anno, la visita del laboratorio di produzione e del museo è una sosta gastronomica e culturale amichevole che permette di assistere alla produzione del panpepato commentata dalle nostre guide e di degustarla in loco. Il museo permette inoltre ai visitatori di scoprire le origini del panpepato e i suoi metodi di produzione del passato e di vedere che sono ancora in uso nel nostro laboratorio. Il museo permette inoltre ai visitatori di immaginare la vita in Alsazia nei secoli passati e offre loro l'opportunità di fare la differenza nel passato e nelle tradizioni regionali grazie alla ricostruzione degli spazi abitativi precedenti e alla moltitudine di oggetti esposti.

Il Museo della Torta Basca a Sare

Scoprirai un Museo degli artigiani: si tratta di un approccio originale perché è un pasticcere che  ti regalera' l'intera visita guidata, senza dimenticare la degustazione della torta basca. Buon umore e condivisione sono le parole chiave delle nostre visite di scoperta e dei nostri laboratori gastronomici. Durante tutto l'anno, il museo accoglie gruppi di scuole, aziende e riunioni familiari (fino a 180 persone); a seconda delle tue esigenze, prepara pacchetti adeguati per le visite al museo.

Il museo del pane a Uhlwiller

L'idea principale di questo Museo del Pane è quella di mostrare l'evoluzione della tecnologia cerealicola attraverso l'uso di strumenti per la semina, la raccolta, la trebbiatura, la molitura e la cottura. Il museo vuole anche scoprire la storia del pane risalente a 6.000 anni a.C., dove i cereali erano ottenuti incrociando i gambi d'erba o con la scoperta del lievito e di rudimentali metodi di cottura, il pane è stato un alimento essenziale fin dall'antichità.

Il museo delle arti dello zucchero e del cioccolato Yves Thuriès

In cima alla città di Cordes sur Ciel, nella splendida Casa Prunet, Yves Thuriès ha creato una esposizione permanente e unica al mondo di opere d'arte realizzate esclusivamente con zucchero e cioccolato, molte delle quali hanno vinto premi in concorsi nazionali e internazionali..... Durante la visita, scoprirete la maggior parte delle tecniche di lavorazione dello zucchero e del cioccolato.

Prenota al miglior prezzo la tua passeggiata al museo con eDreams.